Criminologia, dopo il successo del workshop arriva il master

scena

Il Faro on line – Grande successo per il workshop organizzato dall’Inpef (Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare). L’evento che ha registrato una grande partecipazione di pubblico, ha attirato l’attenzione degli addetti ai lavori per la presenza stimolante di relatori di nome, esperienza e livello. In una cornice brillante, informale ma insieme rigorosa, si sono succeduti gli interventi di personalità di spicco, esperti del settore che ogni giorno agiscono sul campo per ricostruire l’evento criminale in tutti i suoi aspetti. Proprio dall’incontro e dalla complementarità di tali aspetti, dunque, nasce il Master in Criminologia, di natura non solo teorica ma, anzi, prevalentemente tecnico-pratica, che tale workshop ha voluto introdurre e presentare. Di particolare impatto è stata  la dimostrazione, a opera di Egidio Andreini (Istruttore dell’uso del Drone), del volo del Quadricottero, strumento fondamentale per fotografare dall’alto gli elementi della Scena del Delitto altrimenti di difficile reperimento a causa dell’inaccessibilità del luogo; il tutto, accompagnato dalla musica a tema di Valeria Biotti e Fabrizio Sartini, nonché dal divertente “delitto in sala” portato in scena dalla “formattrice” Maria Buccolo e dai suoi attori. Un momento formativo in sé ma che segna anche l’abbrivio e l’impulso a procedere lungo un filone di interesse completo e ricco di prospettive anche in ambito professionale. In poche parole, il Workshop di Criminologia dell’Inpef ha informato, stupito, divertito e aperto le porte a un Master di Alta Formazione con docenti illustri e di altissimo livello. I docenti, infatti, saranno quegli stessi relatori: Vincenza Palmieri (Psicologa, Consulente Tecnico di Parte, Presidente INPEF), Marina Baldi (Biologa Forense), Donatella Ceré (Avvocato), Francesca De Rinaldis (Psicologa Giuridica, Criminologa), Marino Farneti (Esperto di Balistica Forense e Scena del Crimine), Francesco Miraglia (Avvocato, Esperto in Mediazione Criminale), Stefania Petrera (Pedagogista, Giudice Onorario), Daniela Scarpetta (Criminologa della Polizia di Stato) ed il Generale dei CC. Luciano Garofano, che ha raccontato l’uso della prova scientifica tra mito e realtà e che ha manifestato con entusiasmo la propria disponibilità ad essere tra le voci importanti di tale Master. Per materiali relativi all’evento ma anche informazioni ed iscrizioni al Master in Criminologia dell’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare: – http://www.pedagogiafamiliare.it/file/master_criminologia.html – pedagogiafamiliare@gmail.com – 06.5811057 – 06.5803948 – 329.9833356 – 329.9833862 La Segreteria Organizzativa è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18.00 ed il sabato dalle ore 10.00 alle ore 13.00